Siti di scommesse legali e illegali in Italia

Quello delle scommesse online è un mondo sempre più grande ed utilizzato dalla maggior parte degli scommettitori. Prima di entrarne a far parte è bene conoscere alcune regole base per giocare in maniera sicura e secondo le regole previste dagli ordinamenti.

Nel nostro paese esistono tantissimi siti di scommesse. Cerchiamo di fare chiarezza sui siti di scommesse legali e illegali in Italia.

Quali sono i siti illegali

In Italia sono considerati illegali tutti i siti di scommesse online che operano senza possedere regolare licenza AAMS. Nel nostro paese infatti ogni gioco per cui “si corrisponda una ricompensa di qualsiasi natura e per la cui partecipazione sia richiesto il pagamento di una posta in denaro” deve essere gestito dallo Stato o dai concessionari ai quali è lo Stato ad affidare questo compito.

Secondo la legge, quindi, sono considerati illegali tutti i siti non provvisti di questa licenza. A poter incorrere in sanzioni sono non solo gli operatori ma anche gli utenti. Oltre alla mancata licenza vige, infatti, anche un problema di natura fiscale: le vincite dei siti con licenza AAMS sono già tassate all’origine (non hanno bisogno infatti di essere dichiarati al fisco). Lo stesso non si può dire per le vincite acquisite in siti considerati illegali dallo stato italiano.

I siti .com

Soprattutto nel Betting Exchange, ma non solo, sono molti gli scommettitori che continuano a giocare sui siti .com. Ricordiamo che non è legale giocare su questi siti e la legge lo sanziona anche a livello penale. Ad oggi le misure per contrastare questo fenomeno sono per lo più informatiche con il blocco dei DNS di questi siti.

Nonostante ciò molti utenti continuano a praticare scommesse su questi siti: è probabile quindi che, in futuro, possano essere previste multe salate per i giocatori trovati ad utilizzare siti illegali. D’altronde l’offerta di siti legali in Italia è decisamente ampia (e ora prevede anche il Betting Exchange): non ha più molto senso operare su siti al di fuori della legge.

Come riconoscere i siti legali

aams_logo

Se volete scommettere all’interno della legge e non rischiare di incorrere in sanzioni (ed essere sempre tutelati dall’ordinamento) vi spieghiamo velocemente come riconoscere un sito legale in Italia. Tutti i siti approvati dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli devono riportare due loghi: il logo AAMS e il logo Gioco Sicuro (solitamente si trovano nel footer del sito).

Attualmente in Italia i siti legali per scommettere in Betting Exchange sono Betfair.it e Betflag.it: ricordiamo a tutti gli utenti che il gioco è vietato ai minori di 18 anni.



Clicca qui per giocare con il betting exchange!