Puntare la favorita in svantaggio

Quella che stiamo per spiegarvi è una delle tecniche preferite dagli scommettitori che si adatta bene sia al gioco del calcio che a quello del tennis. La strategia prevede di approfittare del momentaneo svantaggio della squadra favorita per poter puntare su di essa ad una quota migliore.

Quando va utilizzata questa strategia? Quando va chiuso il trading? Cercheremo di rispondere a queste ed altre domande.

Ecco qualche consiglio su come si può ottenere profitto puntando la favorita in svantaggio.

Quando giocare?

La condizione necessaria per utilizzare questa strategia è che la squadra favorita sia passata in svantaggio. In sostanza bisogna puntare la favorita nel momento in cui sta perdendo? Vi sembra un controsenso? Continuate a leggere.

Le possibilità che la favorita arrivi quantomeno al pareggio sono molto alte e approfittando del suo svantaggio potremo puntarla ad una quota decisamente maggiore di quella che avremmo potuto utilizzare prima dell’inizio della partita.

Le partite migliori? Sono diverse: quelle in cui c’è un gol lampo nei primi minuti o quelle in cui un episodio favorevole costringe la favorita alla rimonta. Da evitare, invece, le partite in cui le due squadre si equivalgono in termini di gioco e prestazioni.

Come ottenere profitto

La cosa bella di questa strategia è che non è necessario che la favorita riesca poi, effettivamente a vincere la partita. Facciamo un esempio che renda tutto più chiaro.

In una partita di Liga di qualche tempo fa il Barcellona andò sotto di 2-0 contro il Getafe nei primi 15′ minuti di gioco. La vittoria del Barcellona pre match era quotata a 1.30: potete facilmente intuire come, con la squadra favorita sotto di due gol, la sua quota di vittoria era salita (e di parecchio).

Era il momento perfetto per puntare sul Barcellona la cui quota a questo punto era decisamente più alta rispetto a quella offerta prima dell’inizio della partita. Eravamo sicuri che almeno un gol del Barcellona sarebbe arrivato e infatti così è stato: il Barcellona accorcia le distante al 33′ del primo tempo.

Già in questo momento potevamo chiudere la nostra scommessa ottenendo un profitto ma decidiamo di attendere la fine del primo tempo. Il Barcellona spingeva e il pareggio era nell’aria: al 40′ il Barcellona va ancora in rete. Ora il punteggio è di 2-2. Nemmeno il tempo di chiudere il nostro trading che al 42′ il Barcellona passa in vantaggio.

Ora non abbiamo più alcun dubbio: chiudiamo il nostro trading con un profitto davvero molto alto. Abbiamo approfittato di un passo falso del Barcellona per puntare ad una quota veramente alta.



Clicca qui per giocare con il betting exchange!